Cantiere Aperto | Terra e torte…

Lo scavo della terra procede anche se fuori quasi non c’è più spazio dove metterla…
Gina Soliani (una delle fedelissime del Teatro Sociale) non potendo partecipare al cantiere in prima persona ha spostato un pezzo del cantiere in cucina e questa sera ci ha portato una torta alle mandorle: ne certifichiamo la squisitezza!
Altri nuovi mur-attori ci hanno raggiunto da Reggio e Guastalla: il cerchio si allarga sempre di più…
Gli scavi sono proseguiti nonostante la pioggia battente, è stato trovato un nuovo pavimento… insomma una bella serata!

 

Report dei lavori:

- è proseguito lo scavo nella zona magazzino e nella zona pubblico (in quest’ultima sono state rinvenute tracce di un pavimento storico ora in fase di pulitura);

- con spazzole e olio di gomito (gomito e olio by Giovanni Iembo) è stata pulito da terra e residui di cemento il pavimento in cotto  della buca dell’orchestra (risalente al Teatro di Giovan Battista Fattori);

- abbiamo iniziato a costruire una scatola passacavi in legno.

 

Durata dei lavori: 3 ore e 45 minuti circa

Temperatura percepita: 5 gradi.

 

IMG_1895 IMG_1899 IMG_1904 IMG_1914 IMG_1917 IMG_1918 IMG_1923 IMG_1927 IMG_1934


TORNA INDIETRO