Sara Bonci

Nata ad Arezzo 25 anni fa, fin dalla seconda media è assidua spettatrice e appassionata di teatro. Ossessionata dal fascino e dal rigore della grammatica e con il sogno di diventare una scrittrice, decide di far conciliare la passione con il lavoro. Formatasi prima come attrice presso il Teatro Metastasio di Prato con Paolo Magelli e Marcello Bartoli, si laurea in Lettere Musica e Spettacolo con una Tesi sull’Estetica del clown. I casi del destino la vogliono vincitrice del concorso “La Nuova Critica – sezione prosa” indetto dalla rivista Sipario, con la quale tuttora collabora. Nel corso degli anni lavora per il settimanale Toscana Oggi, per la testata online Corriere dello Spettacolo e, nel frattempo, scrive (oltre che nel suo diario segreto) racconti. Rimasta fin troppo tempo nella sua città d’origine, decide di spostarsi a Roma, dove consegue il diploma di Master in Critica Giornalista presso l’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” e successivamente a Cesena, dove lavora per tre mesi come stagista presso il Teatro “Alessandro Bonci”. Tornata in Toscana, decide con il proprio compagno di dare vita alla compagnia teatrale Cantiere Artaud e di fare del teatro il suo cibo per la mente. Fa parte della Giuria Critica di Direction Under 30 2016.


TORNA INDIETRO