Soleil Couchant

sab. 15 / 9 / 2018
ore 21.30
dom. 16 / 9 / 2018
ore 21.30
50 minuti
Biglietteria
Intero = 14 euro
Ridotto < 30 = 8 euro 
Ridotto < 14 = 4 euro

Soleil Couchant
Tof Théâtre

Tof Théâtre torna a Gualtieri con Soleil Couchant, un piccolo gioiello di teatro di figura per adulti che racconta in senso poetico il tramonto della vita.

Su una spiaggia, nella dolcezza del sole che tramonta in una giornata di fine estate, un vecchio scava nei propri ricordi. Sembra stia alacremente preparando la sua ultima opera. Senza una parola, circondato solamente dal suono delle onde, il protagonista, un pupazzo di dimensioni umane, ci trasmette i suoi sentimenti attraverso piccoli gesti e piccoli oggetti. Evoca il tempo che passa, ciò che nella vita si è perso per strada. Maldestramente aggrappato al suo manipolatore, ripercorre l’intricato sentiero della vita che ha vissuto, seguendo il filo di un dialogo interiore. Un sorso di birra, la sabbia scorre tra le dita… Un gesto fa riaffiorare un ricordo, il ricordo porta a un sospiro.

La vecchiaia spesso significa la perdita della propria autonomia. Il protagonista dello spettacolo vive questa perdita implicitamente, nella propria condizione di pupazzo che dipende nei movimenti dal suo burattinaio. Tra pupazzo e performer si sviluppa dunque una sottilissima intesa, la comunione tra due uomini a due età differenti della vita.

ideazione, regia, interpretazione e marionette Alain Moreau

collaborazione drammaturgica, regia-sguardo esterno, suoni, effetti Laura Durnez
musica Max Vandervorst
collaborazione artistica, coreografia e lavoro sul movimento Seydou Boro
assistente alla regia Maud Quertain
sguardi complici Delphine Bibet, Thierry Hellin, Xavier Bouvier et Benoit Devos
disegno luci Dimitri Joukovski
scene Geneviève Périat e Alain Moreau
aiuto scenografa Anne-Sophie Vanderbeck
aiuto costumiste Emilie Plazolles e Odile Dubucq
promozione My-Linh Bui – Kurieuze et Cies
foto Melisa Stein

produzione Tof Théâtre – Nicole Delelienne e Benoit Moreau
in coproduzione con ONZE, Biennale de la Marionnette et des Formes manipulées – Mayenne, Sarthe, Maine-et-Loire et My Luciole, accompagnement et production de spectacles vivants – Paris.

Nel programma di
Stagione 2018

 

FacebookWhatsAppEmailTwitter