Carola Ortiz Quartet

ven 30 / 6 / 2017

ore 21.30

Carola Ortiz Quartet
Sirin

dalla Spagna

Sonorità che oscillano tra la musica popolare spagnola e il jazz si intrecciano e vanno a costituire un tessuto musicale unico, sul quale si dispiega in tutta la sua forza la vena cantautorale di Carola Ortiz.

Carola Ortiz è un’artista inquieta e dalle varie sfaccettature, che si muove con naturalezza su vari registri musicali e che riesce a fondere assieme una vocalità straordinaria con l’abilità e l’inventiva di una virtuosa del clarinetto. Ad accompagnarla venerdì al Teatro Sociale saranno Sandrine Robillard al violoncello, Juan Pablo Balcazar al contrabbasso e Guillermo Rizzotto alla chitarra (quest’ultimo, di origini argentine, rappresenta una delle voci più interessanti della chitarra classica contemporanea tra Spagna e Argentina).

Carola Ortiz al pubblico di Gualtieri presenta “Sirin”, nuovissimo album di composizioni originali cantate in spagnolo e catalano. “I Sirin – spiega la cantautrice – erano uccelli mitologici, metà donna metà uccello, che vivevano e cantavano vicino all’Eden. Nel secolo XVII simboleggiavano l’armonia del mondo. Si diceva che potessero ascoltarli solo le persone che sperimentavano una felicità eterea, in un clima di allegria eterno”.

Il disco sintetizza generi musicali e stili diversi, derivati dai viaggi e dalle collaborazioni musicali che la giovane cantante ha collezionato in questi anni tra Berlino, New York, Parigi, Rio De Janeiro e l’Avana.

voce e clarinetto Carola Ortiz
violoncello Sandrine Robilliard
contrabbasso Juan Pablo Balcazar
chitarra Guillermo Rizzotto

Nel programma di
Stagione 2017
Concerti 2017

FacebookWhatsAppEmailTwitter