Il gioco del mondo

A quel punto mi ero accorto che cercare era il mio destino, l’emblema di coloro che escono la notte senza alcuna precisa intenzione, lo scopo degli assassini di bussole. Julio Cortazar, Rayuela, 1963

Quest’anno la stagione si intitola Il gioco del mondo. Cos’è il teatro infatti se non un “gioco del mondo”? Se non un continuo tentativo di provare a leggere il mondo ed interpretarlo percorrendone salite e discese?

Rispetto agli anni scorsi la stagione sarà ancora più ricca di novità e di progetti speciali, alcuni dei quali immaginati da anni come Teatro Social Club Gulp! un Teatro da Ragazzi. Gli appuntamenti di teatro contemporaneo, sempre alternati ai Concerti, vedranno per la prima parte (maggio, giugno, luglio) spettacoli di nuova o recente produzione per il Festival Terreni fertili (già Politeama festival).

Stagione 2016

Programma completo

24 aprile / 21 ottobre

In ricostruzione…